Direzione artistica e generale del Festival 2016: ecco i nomi

L’edizione 2016 del Festival Fotografico Diaframmi Chiusi si prospetta come un edizione ricca di novità sotto tutti i punti di vista. Svelato il prestigioso  concorso che aprirà i battenti il 1 Marzo è ora la volta di parlare del Festival, rendendo nota di quelli che sono i volti nuovi della direzione 2016: Marco Salvadori e Simone Tramonte.

 

 

 

L’associazione Flashati Cinefotoclub è lieta di comunicare che per l’edizione 2016 ha deciso di affidare la direzione Generale ed Artistica del Festival al duo Salvadori/Tramonte, che gia da due anni collaborano con l’associazione con esposizioni e workshop per il Festival.

 

Conosciamoli meglio:

MARCO SALVADORI: Fotografo professionista, svolge la sua attività di fotografo e insegnante prevalentemente a Roma. 
Associato a “Officine Fotografiche Roma” da oltre 12 anni ha affiancato ai corsi di fotografia anche studi universitari. Come fotografo documentarista ha realizzato alcuni servizi di particolare interesse sociale e antropologico – Palermo (2009), Santiago de Compostela (2010) – Lampedusa (2012). Insegnante di fotografia dal 2012 presso diverse strutture romane e co-fondatore nel 2015  di Tao Photo s.r.l.s., una società dedicata alla diffusione della cultura e delle attività fotografiche attraverso corsi, workshop e viaggi fotografici.

 

SIMONE TRAMONTE: Fotoreporter freelance, con sede a Roma. Ha iniziato gli studi fotografici con attenzione particolare alle questioni sociali e antropologiche. Impegnato in fotografia documentaristica dal 2007, il suo lavoro si è focalizzato a documentare problemi contemporanei e profondi cambiamenti culturali.I suoi lavori sono stati esposti a Roma, a Fotoleggendo Festival 2012, e a Basilea, a ArtBasel 2011.In questo periodo di tempo ha portato avanti progetti personali in Italia e all’estero ricevendo riconoscimenti  di rilievo sia nazionali che internazionali. Le sue foto sono apparse in alcune pubblicazioni, tra cui Internazionale, National Geographic, Geo, Southeast Asia Globe, Indipendent, Sguardi, The Australian, The Guardian, The Telegraph, CameraRaw, TheTripMagazine. Co-fondatore nel 2015  di Tao Photo s.r.l.s., una società dedicata alla diffusione della cultura e delle attività fotografiche attraverso corsi, workshop e viaggi fotografici.