Letture Portfolio

 

 

 

Durante le giornate del Festival, Diaframmi Chiusi offre anche la possibilità di far leggere il proprio portfolio a professionisti del settore.

 

Un professionista analizzerà il vostro portfolio e vi aiuterà a migliorare la presentazione del vostro lavoro e a scegliere la strada migliore per la vostra professione in maniera disincantata e pragmatica. 

 

L’attività è aperta a fotografi aspiranti, emergenti e professionisti.

 

Il partecipante  potrà presentare al lettore, un portfolio non superiore alle 30 fotografie, in stampa cartacea, formato digitale (Ipad o computer) o sotto forma di libro auto prodotto.

 

Ogni partecipante avrà a disposizione 30 minuti per sottoporre al lettore al massimo due dei propri portfolio. 

 

Il portfolio dovrà essere coerente, ossia costituire un racconto organico e logico realizzato per immagini.

 

 

 

 

 

Le letture Portfolio si terranno Domenica 26 Aprile dalle ore 10.00 alle ore 12.30 presso la Sala Conferenze del Chiostro di San Francesco (Via Paolozzi - Chiusi Centro Storico).

 

Il costo di una lettura (lettura di al massimo due portfolio - 30 minuti) è di euro 20,00.

 

Per partecipare è necessario iscriversi  online cliccando sul modulo sottostante "Iscriviti" e poi seguire le istruzioni per il pagamento.

 

In risposta alla vostra richiesta di partecipazione vi verrà comunicato l'orario preciso della vostra lettura portfolio.

 

 

 

 

 

Con l'iscrizione online alla lettura Portfolio ottieni OMAGGIO il biglietto per visitare tutte le esposizioni del Circuito Ufficiale del Festival.


 

letture portfolio con

 

 

MARCO SALVADORI


Marco Salvadori è un fotografo professionista freelance e svolge la sua attività di fotografo e insegnante prevalentemente a Roma. 

 

Associato a “Officine Fotografiche Roma” da oltre 11 anni ha affiancato ai corsi di fotografia anche studi universitari -laureandosi in Scienze della Comunicazione a La Sapienza - Roma nel 2007. Come fotografo documentarista ha realizzato alcuni servizi di particolare interesse sociale e antropologico - Palermo (2009), Santiago de Compostela (2010) - Lampedusa (2012).

 

Insegnante di fotografia dal 2012 presso diverse strutture romane e co-fondatore nel 2013 di "Wsp Clandestino", un gruppo di fotografia con il quale ho realizzato diversi lavori in Italia e all'estero.

 

photo.marcosalvadori.eu

 

 

 

SIMONE TRAMONTE

 

Simone Tramonte è un fotoreporter freelance, con sede a Roma.

 

Ha iniziato gli studi fotografici con attenzione particolare alle questioni sociali e antropologiche. Impegnato in fotografia documentaristica dal 2007, il suo lavoro si è focalizzato a documentare problemi contemporanei e profondi cambiamenti culturali. I suoi lavori sono stati esposti a Roma, a Fotoleggendo Festival 2012, e a Basilea, a ArtBasel 2011.

 

Negli ultimi anni ha ricevuto premi come "UBS Photography 2011", finalista al "Artèfoto Festival Internazionale di Fotogiornalismo 2011", vincitore del concorso "Geo 2013", e finalista al "Sony World Photography Awards 2013".

 

Le sue foto sono apparse in alcune pubblicazioni, tra cui TheTripMagazine, National Geographic, Geo, Southeast Asia Globe, Indipendent, Sguardi, The Australian, The Guardian, InsideArt, The Telegraph, CameraRaw.

 

Co-fondatore nel 2013 di "Wsp Clandestino", un gruppo di fotografia con il quale ho realizzato diversi lavori in Italia e all'estero.


www.simonetramonte.it

 

 


Lettura Portfolio

 

Domenica 26 Aprile

dalle 10.00 alle 12.30

Domenica 26 Aprile

20,00 €